ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ashton in Cina per rafforzare dialogo Pechino-Ue

Lettura in corso:

Ashton in Cina per rafforzare dialogo Pechino-Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima del ping pong politico con i leader di Pechino, Catherine Ashton si concede qualche tiro con i giovani studenti di una scuola di Shanping, un villaggio della Cina sud-orientale.

Da mercoledì, la titolare della diplomazia europea inizierà a giocare la sua vera partita, quella per rafforzare la cooperazione con la Cina nei principali dossier di politica internazionale. E giovedì sarà a colloquio con il premier Wen Jabao.

“La Cina è un paese di grandi contrasti – afferma Ashton – ho visitato Shanghai e Pechino e ora questo villaggio. La Cina sta facendo giganteschi passi avanti, ma ha ancora molta strada da percorrere. Poter parlare con la gente di qui è un gran privilegio”.

Secondo la Ashton, una più efficace collaborazione con Pechino, potrebbe portare a soluzioni concrete su un’ampia serie di temi: dalla pirateria nel golfo di Aden, alla proliferazione nucleare in Iran e Corea del Nord, ai cambiamenti climatici.