ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scende il livello dell'acque, ma crescono i timori per il Pakistan

Lettura in corso:

Scende il livello dell'acque, ma crescono i timori per il Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Il livello delle acque in Pakistan inizia lentamente a scendere, ma i problemi potrebbero cominciare ora, dicono gli esperti. Mentre le Nazioni Unite mettono in guardia su possibili epidemie di altre malattie causate dall’uso di acqua non potabile, oltre a quelle già riscontrate, seguendo percorsi ferroviari inondati, qualcuno nel Sindh cerca a fatica di raggiungere villaggi vicini per procacciarsi cibo.  “I nostri figli soffrono la fame qui, così stiamo cercando di spostarci – dice Hussein. Non troviamo nulla da mangiare. Cosa c‘è da mangiare? A chi dovremmo rivolgerci per trovare aiuto? Dovremmo forse chiedere al governo? Lo stesso governo che non sta facendo nulla per noi?”
 
Per cercare di sfamare la popolazione, le autorità distribuiscono cibo utilizzano camion, oppure asini o muli. Spesso, però, l’unico mezzo utilizzabile è l’elicottero. In un Paese dove almeno 6 milioni di persone hanno perso la casa, e, spesso, tutti i loro averi, gli aiuti internazionali continuano a non tenere il passo con le reali necessità della popolazione.