ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kim Jong-il in Cina, le immagini della tv giapponese

Lettura in corso:

Kim Jong-il in Cina, le immagini della tv giapponese

Dimensioni di testo Aa Aa

Immagini al rallentatore, diffuse dalla tv giapponese NHK, mostrano Kim Jong Il in Cina. Del figlio del leader nordcoreano, il terzogenito sul quale si specula circa la possibile successione alla guida del regime, nessuna traccia. Sulla visita del “Caro leader” è stretto riserbo, incluso un possibile incontro con il presidente cinese Hu Jintao.

Il professore Yang Moo-Jin, docente alla facoltà di studi nordcoreani all’Università di Seul fa notare la coincidenza della trasferta cinese di Kim Jong Il con la missione, a titolo privato, di Jimmy Carter in Corea del Nord. In un momento di profonda tensione diplomatica nella penisola coreana, l’ex Presidente degli Stati Uniti, premio Nobel per la Pace, è riuscito a riportarsi a casa Aijalon Mahli Gomes, il cittadino nordamericano condannato da Pyongyang a 8 anni di lavori forzati per ingresso illegale in Corea del Nord.

Carter non è nuovo a missioni di questo genere. Nel 1994 riuscì a scongiurare uno scontro frontale tra Washington e Pyongyang sul nucleare. Stavolta, oltre al rilascio di Gomes, sul nucleare avrebbe anche strappato ai vertici del regime la promessa di tornare al tavolo delle trattative.