ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Facebook: minacce di morte a giovani colombiani

Lettura in corso:

Facebook: minacce di morte a giovani colombiani

Dimensioni di testo Aa Aa

Via di qui, o morirete: sono le minacce apparse su facebook e dirette a un centinaio di giovani colombiani.

C‘è chi pensa a uno scherzo tra coetanei. Ma due omicidi sono già avvenuti a Puerto Asis.

E poi, in questa zona meridionale del paese, Farc, narcotraffico e criminalità giovanile sono all’ordine del giorno.

Nel panico i genitori: “Hanno detto che dovremmo mandar via i nostri figli. Non credo che sia il caso. Sono padre di due gemelli che sono sulla lista. E sono molto preoccupato da questa situazione”.

“Le autorità non hanno preso nessuna disposizione”, dice un altro colombiano, “Alle nostre domande, rispondono che non c‘è nulla da temere. È solo una lista con minacce tra amici. Ma ci sono i morti”.

Alcune famiglie sono già partite, anche se ora la polizia ha messo sotto controllo i ragazzi a rischio e indaga per stabilire la provenienza delle minacce on line.