ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sieropositiva ma non lo dice ai partner, condannata la popstar Nadia Benaissa

Lettura in corso:

Sieropositiva ma non lo dice ai partner, condannata la popstar Nadia Benaissa

Dimensioni di testo Aa Aa

Aveva intrattenuto rapporti sessuali senza protezione, pur essendo sieropositiva. Per questo
la ventottenne Nadia Benaissa, ex cantante del gruppo pop No Angels, è stata condannata da un tribunale tedesco a due anni di prigione.

Per i giudici la donna ha causato lesioni personali aggravate, avendo relazioni sessuali con tre uomini, uno dei quali risultato positivo al virus.

La cantante, di origine marocchina, è molto conosciuta in Germania grazie al successo commerciale del suo gruppo, le cui canzoni sono spesso finite nella hit Parade.