ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovi attentati in Iraq: almeno 41 morti

Lettura in corso:

Nuovi attentati in Iraq: almeno 41 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 41 persone sono morte in Iraq a causa di una serie di attentati in varie località volti a colpire, in particolare, la Polizia. Centinaia i feriti.
 
Almeno quindici risultano le vittime di un attacco suicida contro una stazione delle forze di sicurezza a Baghdad. Un’autobomba è esplosa nel quartiere Al Qahira, nella parte nord della capitale, uccidendo sia agenti sia civili. Più di una cinquantina le persone ferite. L’esplosione ha anche provocato seri danni a diversi edifici.
 
I nuovi attacchi contro le forze di sicurezza sono stati organizzati a meno di una settimana dal termine delle operazioni di combattimento delle truppe statunitensi nel Paese – durate sette anni e mezzo – fissato per il 31 agosto.