ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prove di normalità tra Spagna e Marocco

Lettura in corso:

Prove di normalità tra Spagna e Marocco

Dimensioni di testo Aa Aa

La visita ufficiale del ministro degli Affari interni Alfredo Rubalcaba al suo omologo marocchino si è svolta in un clima sereno, malgrado le recenti tensioni tra i due Paesi per gli incidenti nell’enclave spagnola di Melilla.

Tensioni che hanno portato lo stesso re Juan Carlos a intervenire, chiamando di persona il re Mohammed VI.

La visita del rappresentante spagnolo del governo è stata preceduta la settimana scorsa da quella del direttore genrale della Polizia e Guardia civil.
Le associazioni umanitarie hanno denunciato a più riprese aggressioni e violenze della polizia spagnola contro marocchini in quest’area.

Fra Rabat e Madrid vi sono periodicamente momenti di tensione per l’enclave di Melilla e Ceuta.

Retaggio del periodo coloniale, i due territori sono una fonte di scambi commerciali far i due Paesi e occasione di lavoro per tanti marocchini.
Centinaia di migliaia di lavoratori e tonnellate di merce passano ogni giorno dalle due iper-controllate frontiere.

Nei giorni scorsi il comitato per la liberazione di Ceuta e Melilla ha attuato il boicottaggio progressivo di Melilla.