ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mediterraneo in fiamme. Incendi in Spagna, Croazia e Grecia

Lettura in corso:

Mediterraneo in fiamme. Incendi in Spagna, Croazia e Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Spettacolo inconsueto per i bagnanti di Ibiza, l’isola dell’arcipelago spagnolo delle Baleari colpita da un incendio che ha costretto all’evacuazione di 1500 persone.

Nel tardo pomeriggio, undici aerei e due squadre di vigili del fuoco non erano ancora bastati a spegnere i roghi sulla collina di Benirras.

Situazione d’emergenza anche in Croazia, dove sono finiti in cenere più di 260 ettari di pinete in una località non lontana da Spalato. L’intervento di 240 pompieri e di una decina di Canadair hanno permesso di controllare le fiamme.

I vigili del fuoco sono intervenuti in altre due località croate, per focolai di minore importanza.

Almeno una vittima per gli incendi in Grecia. Si tratta di un uomo morto asfissiato a Karystos, sull’isola di Creta. Il fuoco ha distrutto una estesa piantagione di palme, creando situazioni di allarme in aree sensibili e parchi dell’Attica e nella regione dell’Ebro.