ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: Mark è a casa, per lui la guerra è finita

Lettura in corso:

Iraq: Mark è a casa, per lui la guerra è finita

Dimensioni di testo Aa Aa

Il count down di Heather e dei sui figli Meddie e Taylor è iniziato.
Il marito Mark, militare in Iraq, torna a casa stanotte.
euronews ha condiviso con la famiglia Shoaf l’emozione dell’attesa, nella base militare di El Paso in Texas.

“Ho sognato che mi annunciavano: suo marito è stato ucciso in azione. Cosa farò con i miei due bambini. Ho avuto questo incubo per mesi”.

La guerra in Iraq è finita, con alcuni giorni di anticipo sul calendario, che prevedeva il ritiro ufficiale delle truppe il 31 agosto.

Parlando alla convention dei ‘‘Veterani delle guerre straniere’‘, di Indianapolis, Biden ha escluso che il ritiro americano possa agevolare le mire espansionistiche dell’Iran.

“Onoriamo i morti aiutando a vivere. Questo non è solo il vostro motto ma è quello che avete fatto”.

A fine mese gli americani in Iraq saranno 50 mila in tutto, con il compito di finere l’addestramento dei militari locali. il ritiro totale è previsto per la fine del 2011. Il New York Time ha rivelato che saranno sostituiti da un piccolo esercito costituito da circa 7 mila contractor civili.

Qui nella base di El Paso oggi è il momento della festa.
Hether attende solo l’ingresso di MArk.
Per lei e per la sua famiglia l’Iraq, la guerra e i suoi incubi sono finiti.