ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lotta per gli aiuti: guerra fra poveri in Pakistan

Lettura in corso:

Lotta per gli aiuti: guerra fra poveri in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

La distribuzione degli aiuti scatena nel Pakistan alluvionato una guerra fra poveri.

Ormai simbolo di speranza, gli elicotteri provocano con la loro comparsa una vera corsa per accaparrarsi quel poco che piove dal cielo: riso, farina e altri generi di prima necessità che i più fortunati ricevono direttamente dai camion.

La scena però si ripete: un disordinato assalto, in cui a prevalere sono spesso i più forti.
In molti restano a mani vuote. Altri finiscono addirittura per rimetterci quel poco che hanno. “Sono riuscito a prendere una confezione di latte, che vale 10 rupie – racconta uno di loro -. Per aggiudicarmela, però, ho perso una scarpa, che ne vale centoventi”.

L’Unicef lancia intanto l’allarme-bambini: più di tre milioni e mezzo quelli che rischierebbero la morte in seguito a colera e dissenteria.

E mentre la Nato annuncia che contribuirà ai soccorsi mettendo a disposizione aerei e navi, anche l’India partecipa alla gara di solidarietà. Pari a quattro milioni di euro gli aiuti con cui archivierà, almeno per un giorno, le storiche ruggini col Pakistan.