ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, summit sull'Afghanistan

Lettura in corso:

Russia, summit sull'Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Cremlino punta a una collaborazione con l’Afghanistan e gli Stati confinanti per favorire la stabilizzazione politica, combattere il traffico di droga e, magari, vendere armamenti. Questi temi sono al centro di un summit che si svolge a Soci, località turistica russa. Il presidente Dmitri Medvedev ospita i suoi omologhi Hamid Karzai, afghano, Asif Ali Zardari, pakistano e Imomali Rakhmon, tagico. Un incontro analogo si era svolto l’anno scorso.
Tutti i partecipanti hanno concordato che i 4 Paesi debbono adottare politiche comuni per favorire la crescita politica dell’Afghanistan, ridurre le rivalità e rendere efficace la lotta al traffico di droga, che rappresenta una piaga per i giovani russi.
Mosca non intende inviare truppe in Afghanistan, a 21 anni dalla fine dell’invasione sovietica, ma è favorevole a fornire armamenti, soprattutto elicotteri. Quelli russi sono particolarmente adatti per combattere i taleban sulle impervie montagne afghane.