ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran mette in guardia Israele contro attacco centrale Bushehr

Lettura in corso:

Iran mette in guardia Israele contro attacco centrale Bushehr

Dimensioni di testo Aa Aa

Teheran mette in guardia Israele su eventuali attacchi militari contro l’impianto nucleare di Bushehr. “Ogni aggressione – ha detto Ramin Mehmanparast, portavoce del Ministero degli Affari Esteri – riceverà una risposta seria da parte dell’Iran”.

Il lancio della prima centrale nucleare della Repubblica islamica avverrà sabato, hanno confermato le autorità, quando il combustibile sarà caricato nel reattore. Da quel momento, ha riferito Ali Akbar Salehi – capo dell’Organizzazione iraniana per l’energia atomica (Oiea) – l’impianto, costruito nel sud del Paese con l’aiuto di Mosca, diventerà una centrale nucleare vera e propria.

L’ex ambasciatore americano alle Nazioni Unite John Bolton ha dichiarato che Israele, nel caso volesse attaccare la centrale, dovrebbe farlo prima del carico effettivo del reattore, perché poi sarebbe troppo tardi: l’intervento provocherebbe l’emissione di radiazioni che colpirebbero la popolazione.

Un attacco giudicato dallo stesso Bolton poco probabile, e che, secondo il capo dell’Oiea, avrebbe conseguenze di portata mondiale.

Le autorità hanno intanto rafforzato la protezione militare attorno all’impianto. Teheran ha annunciato di voler iniziare a costruire un nuovo sito per l’arricchimento dell’uranio entro la prima metà del 2011, nonostante le ripetute richieste dell’Onu di sospendere tale attività.