ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova esercitazione militare Usa-Corea del sud

Lettura in corso:

Nuova esercitazione militare Usa-Corea del sud

Dimensioni di testo Aa Aa

Pacifisti sudcoreani protestano contro la nuova esercitazione militare congiunta con gli Stati Uniti che per 11 giorni impegnerà 86 mila soldati dei due Paesi. Si tratta dell’ennesimo segnale alla Corea del nord, che ha già annunciato rappresaglie. L’esercitazione segue quella del mese scorso, alla quale Pyongyang ha replicato con tiri d’artiglieria e col sequestro di un peschereccio, il cui equipaggio non è stato rilasciato. Anche una portaerei americana sarà impegnata nelle operazioni.

Ieri la Corea del sud ha celebrato il 65.o anniversario della liberazione dall’occupante giapponese. Nell’occasione, il presidente Lee Myung-Bak ha invitato al dialogo il vicino del nord, prospettando anche una possibile riunificazione.
Ma Pyongyang vede il ripetersi di esercitazioni congiunte come prova generale per un’invasione del nord e per questo non esita a minacciare l’uso dell’arma nucleare.