ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, rotti colloqui per formazione nuovo esecutivo

Lettura in corso:

Iraq, rotti colloqui per formazione nuovo esecutivo

Dimensioni di testo Aa Aa

Rotte le trattative per la formazione di un nuovo governo in Iraq. Il Blocco iracheno guidato da Iyad Allawi ha interotto i colloqui con l’Alleanza per lo stato di diritto del premier uscente Nuri Al Maliki perché, ha riferito un portavoce, quest’ultimo ha definito in un’intervista la formazione di Allawi un “blocco sunnita”, allorché quest’ultima ritiene ‘nazionale’ il proprio progetto.

Ancora niente accordo, quindi, tra i partiti iracheni per una coalizione di governo, a cinque mesi dalle elezioni dello scorso marzo, dove la lista di Allawi ha ottenuto la maggioranza relativa in Parlamento, con 91 seggi su 325 complessivi.

A Baghdad non c‘è ancora un esecutivo, nel momento in cui nel Paese la situazione resta tesa su vari fronti. Continuano infatti a verificarsi attacchi terroristici, a meno di due settimane dal termine della missione di combattimento delle truppe americane in l’Iraq, previsto per il 31 agosto. Almeno cinque persone sono morte oggi in un attentato a nord-est della capitale.