ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Obama favorevole alla costruzione della moschea a Ground Zero


USA

Obama favorevole alla costruzione della moschea a Ground Zero

Barack Obama rompe il silenzio e si schiera a favore della moschea a Ground Zero. Il Presidente degli Stati Uniti, che fino ad ora non si era pronunciato sul progetto di centro islamico in un edificio a due passi dal luogo degli attentati dell’11 settembre, ha detto: “Capisco le emozioni che questa vicenda suscita. Ground Zero è un luogo sacro. Ma lasciate che mi esprima con chiarezza: come cittadino, e come Presidente, credo che i musulmani abbiamo lo stesso diritto di praticare la loro religione di tutti gli altri cittadini in questo Paese. Questo include il diritto a costruire un luogo di culto e un centro culturale su una proprietà privata a Lower Manhattan, nel rispetto delle leggi e delle ordinanze locali”.

Obama ha parlato alla Casa Bianca, davanti a rappresentanti della comunità musulmana statunitense. La costruzione della moschea nelle vicinanze di Ground Zero divide l’opinione pubblica americana. Tante le manifestazioni di protesta di quanti la ritengono un’offesa alla memoria delle vittime.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ancora incendi in Portogallo