ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aerei contro gli incendi. Washington soccorre Mosca

Lettura in corso:

Aerei contro gli incendi. Washington soccorre Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Due gli aerei militari americani atterrati in Russia, per combattere le fiamme che da settimane stanno devastando il paese.

Un primo contributo in serbatoi, pompe e tute ignifughe, a cui dovrebbero nei prossimi giorni seguire altri carichi di aiuti, per un valore pari ad oltre tre milioni e mezzo di euro.

Complice l’abbassamento delle temperature, il Cremlino si ribadisce ottimista sul fronte della lotta al fuoco.

Già pari a tre quarti di quelle originariamente interessate, le zone sottratte alle fiamme secondo il Ministero delle situazioni di emergenza.
L’allarme resta però alto nella regione di Nizhny Novgorod: qui la popolazione si è unita agli oltre centocinquantamila soccorritori per arginare l’avanzata dei roghi verso la centrale nucleare di Sarov, che ancora ieri le autorità definivano “di un certo pericolo”.

Diecimila ettari in fumo soltanto in zona, che hanno devastato interi villaggi e costretto centinaia di famiglie ad abbandonare le propri abitazioni.