ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si aggrava l'emergenza sanitaria in Pakistan

Lettura in corso:

Si aggrava l'emergenza sanitaria in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Le acque cominciano a calare, in alcune zone del Pakistan distrutto da inondazioni e piogge monsoniche.

Cresce invece l’emergenza sanitaria, dopo il disastro che ha fatto più 1600 morti e due milioni di senza tetto sui 20 milioni di alluvionati.

L’acqua non potabile e le paludi favoriscono la trasmissione di epidemie, febbri e malattie intestinali. È allerta soprattutto per colera e malaria, che proprio nelle acque stagnanti trovano il loro ambiente ideale. In aumento anche le malattie respiratorie.

Domani è atteso il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, che farà il punto dei soccorsi internazionali con il governo e le associazioni impegnate nella distribuzione degli aiuti, in particolare medicine e vaccini.

Gli Stati Uniti hanno promesso più di 40 milioni di dollari. Un aiuto che secondo i taleban il governo non dovrebbe accettare.