ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incendi Portogallo, un centinaio di persone evacuate in un parco nel nord

Lettura in corso:

Incendi Portogallo, un centinaio di persone evacuate in un parco nel nord

Dimensioni di testo Aa Aa

Un centinaio di persone sono state evacuate in Portogallo a causa delle fiamme divampate nel parco nazionale di Peneda-Gerês. 85 adulti e 11 bambini allontanati ieri pomeriggio da Vilar de Soente, un paesino di montagna. Nessuna casa è andata a fuoco e la località non è più in pericolo, ha poi avvisato la Protezione Civile.

“Il fuoco si è avvicinato moltissimo” ha raccontato un uomo. “Quattro aerei in volo hanno cercato di spegnerlo, ma era particolarmente attivo e c’era molto vento. Non hanno potuto fare niente. I vigili del fuoco hanno tentato a loro volta, ma era molto difficile”.

Nella serata di giovedì, tre incendi risultavano ancora attivi nel parco nazionale, molto frequentato da turisti. “Siamo venuti qui per stare una settimana – commenta uno di essi – ma con così tanto fumo e un simile cattivo odore dovremo andarcene presto”.

Poco prima di mezzanotte, circa diciassette incendi considerati di grandi proporzioni risultavano ancora attivi nel nord e nel centro del Paese, accanto ad altri di minore entità.