ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pesci-pedicure. In Gran Bretagna la nuova tendenza

Lettura in corso:

Pesci-pedicure. In Gran Bretagna la nuova tendenza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’idea è nata in Thailandia, ma si deve ai saloni di bellezza britannici se comincia a diffondersi in Europa.

Parliamo del Fish Pedicure, una pratica che per curare i piedi, al posto di limette, forbicine e pietra pomice, usa piccoli pesci. Basta immergere le estremità nella vasca, e aspettare.

“E’ tutto naturale e organico, e i pesci hanno un enzima nella loro saliva che permette di rimuovere le cellule morte della pelle che si creano col passare del tempo”, spiega la proprietaria di un salone.

L’innovativa pratica viene anche suggerita per rilassare il corpo, sciogliere i muscoli e attenuare la tensione. A sentire i frequentatori di questo salone, la cosa pare funzionare.

“E’ un trattamento piacevole, è come mettere i piedi in una Jacuzzi”.

Perché il Fish Pedicure divenga una pratica davvero popolare occorre puntare sui clienti giusti: quelli, almeno, che non soffrono il solletico.