ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Turchia rinvia le riforme fiscali

Lettura in corso:

La Turchia rinvia le riforme fiscali

Dimensioni di testo Aa Aa

La Turchia rinvia a tempi migliori le riforme fiscali. Il 2012 si terranno le elezioni legislative e vista l’attuale situazione é meglio dimenticare un progetto cosi radicale. Risultato, fanno sapere ad Ankara , la legge finanziaria del 2011 sarà basata sull’attuale sistema di prelievo. Una decisione che non é piaciuta affatto alle principali agenzie di rating.
Per il momento il primo ministro prende tempo: a suo parere visto l’andamento dell’economia turco che per il per il terzo trimestre consecutivo registra una crescita record del 6%, una simile riforma non sarebbe capita. Il debito pubblico turco superava del 43% il prodotto interno lordo nel 2009, una tendenza al rialzo che a giugno ha superato i 2,5 miliardi di euro