ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incendi in Russia: bollettino meteo non rassicura

Lettura in corso:

Incendi in Russia: bollettino meteo non rassicura

Dimensioni di testo Aa Aa

Il bollettino meteo in Russia non promette niente di buono per i prossimi dieci giorni.

Nella parte orientale del Paese le temperature varieranno di poco ci saranno precipitazioni a livello locale, che non porteranno un vero sollievo.

Il tasso di monossido di carbonio resta superiore ai livelli di guardia:

“Porto sempre con me uno spray che mi aiuta a respirare. Guardi che fumo, tutto brucia, non ho idea di come i pompieri possano lavorare in queste condizioni”.

Il tasso di mortalità nelle ultime settimane è quasi triplicato, gli anziani le vitttime di quest’ondata eccezionale di caldo.

“Dia un’occhiata si renderà conto di come reagiamo al caldo. Sto qui in pensione, non lavoro, in casa non riuscivo a stare a causa del caldo. Ho deciso di venire qui, ci sono voluti 10 minuti. Riesco appena a resistere”.

Mentre i media parlano di situazione dramatica, il sindaco di Mosca Iuri Luzhkov incontrando il premier Putin ha detto che nella capitale tutto è sotto controllo.

Putin non ha mancato di riprendere il sindaco per il ritardo con cui è rientrato a Mosca dalle vacanze per l’emergenza.

Tra militari, pompieri e volontari oltre 160 mila persone cercano di aver la meglio su 550 incendi che stanno bruciando oltre 1.700 chilometri quadrati di territorio.