ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un enorme blocco di ghiaccio si stacca dalla Groenlandia

Lettura in corso:

Un enorme blocco di ghiaccio si stacca dalla Groenlandia

Dimensioni di testo Aa Aa

È il più grande blocco di ghiaccio staccatosi dalla Groenlandia in quasi 50 anni. Un’isola galleggiante di circa 260 chilometri quadrati si sta spostando verso sud. Si trova ora nel mezzo dello Stretto di Nares, che divide la Groenlandia dal Canada, a circa mille chilometri a sud del Polo Nord.

Grazie alle immagini satellitari, gli scienziati hanno potuto osservare un fenomeno sorprendente: “Le correnti calde dell’oceano intorno al fiordo stanno erodendo la parte più vulnerabile del ghiacciato Petermann a una velocità sorprendente: circa venticinque volte superiore a quella in superficie – dice Alun Hubbard, glaciologo della Aberystwyth University, in Galles -. Negli ultimi anni gli studi hanno rivelato un’accelerazione e un assottigliamento della calotta glaciale.

Secondo gli esperti, non è possibile affermare con certezza che il fenomeno sia collegato ai mutamenti climatici. Così come non è possibile prevedere cosa accadrà. L’enorme lastrone di ghiaccio, per ora, galleggia. Se dovesse sciogliersi, potrebbe alimentare i rubinetti degli Stati Uniti lasciati aperti senza interruzione per due anni. Se invece dovesse spezzarsi in blocchi più piccoli, potrebbero derivarne problemi per la navigazione.