ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fidel Castro davanti al Parlamento dopo quattro anni

Lettura in corso:

Fidel Castro davanti al Parlamento dopo quattro anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha parlato dei rischi di una guerra nucleare ma non della situazione interna a Cuba, Fidel Castro, nel suo primo discorso, in quattro anni, davanti al Parlamento cubano. L’anziano leader, che compirà 84 anni venerdì prossimo, ha messo in guardia gli Stati Uniti dalle conseguenze di un attacco contro l’Iran in occasione di una sessione straordinaria sulla situazione internazionale, da lui convocata. Un intervento durato una decina di minuti e trasmesso in diretta tv.

“Fortunatamente – ha detto – non mi ci è voluto molto per capire che c’era una speranza, profonda al momento, di evitare la guerra”.

Fidel Castro, che è ancora primo segretario del Partito Comunista, è stato costretto a cedere la presidenza al fratello Raul nell’estate del 2006 per motivi di salute. Nel corso dell’ultimo mese ha moltiplicato gli interventi pubblici, in cui si è espresso sui rischi di una guerra nucleare, ma non sulla situazione socio-economica cubana.