ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Previste nuove piogge torrenziali in Pakistan

Lettura in corso:

Previste nuove piogge torrenziali in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si placa l’ondata di maltempo che sta colpendo il Pakistan. Nel Paese il servizio metereologico ha previsto l’arrivo di nuove piogge torrenziali, “specialmente nelle zone alluvionate”. Almeno 11 distretti sono minacciati dalle inondazioni nella provincia meridionale del Sind, dove sono scattati i piani di evacuazione gestiti dall’esercito.

Il primo ministro pachistano Gilani, nel corso di un messaggio televisivo alla nazione, ha rivolto un appello agli altri stati: “In questo momento di crisi – ha detto – chiedo alla comunità internazionale di dare sostegno e aiuto al Pakistan per alleviare le sofferenze delle persone colpite dalle inondazioni”.

Le piogge monsoniche che si sono già riversate sul nord-ovest e sul centro del Paese hanno causato in una settimana almeno 1.600 morti. Gli aiuti internazionali finora offerti non riescono a coprire i bisogni di tutti gli abitanti colpiti dal maltempo.

Le forti precipitazioni hanno provocato inondazioni e frane anche nella vicina India: almeno 113 persone risultano morte a Leh, la principale città della regione montagnosa di Ladakh, meta di molti turisti occidentali. Un bilancio ancora provvisorio e destinato a salire. Nessun italiano risulta al momento tra le vittime e i feriti.