ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Napoli: deraglia un treno, un morto

Lettura in corso:

Napoli: deraglia un treno, un morto

Dimensioni di testo Aa Aa

Un treno della Circumvesuviana è deragliato a Napoli, in via Gianturco. Un uomo di 71 anni è morto. Quaranta i feriti portati in ospedale, una dozzina in gravi condizioni. Alcune testimonianze, riprese dal sindaco Rosa Russo Iervolino, parlano di velocità eccessiva nell’affrontare una curva.
Per prestare soccorso ai feriti del deragliamento, il personale sanitario dell’ospedale Loreto Mare ha interrotto un’agitazione proclamata per il mancato pagamento degli stipendi.
La Circumvesuviana, ferrovia costruita nel 1890 e poi progressivamente ampliata, non è nuova a incidenti del genere. Nel 1979, 14 passeggeri morirono nello scontro tra due convogli.