ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile, campagna elettorale al via

Lettura in corso:

Brasile, campagna elettorale al via

Dimensioni di testo Aa Aa

Al via la campagna elettorale, in Brasile, in vista delle elezioni presidenziali del 3 ottobre. Il primo atto è stato un dibattito televisivo, per la verità un po’ noioso, dove anche la superfavorita Dilma Rousseff non ha brillato. 62 anni, erede del presidente uscente Lula da Silva, Rousseff domina i sondaggi con dieci punti di scarto su Josè Serra, 68 anni, ex governatore dello Stato di San Paolo. Entrambi di sinistra, i loro programmi non divergono di molto.

A lanciare Dilma Rousseff è stato Lula in persona, che l’ha indicata come la continuatrice della sua politica. L’attuale presidente non è rieleggibile dopo due mandati.

Il consenso dei brasiliani nei confronti dell’amministrazione uscente è giustificato dai risultati concreti ottenuti negli ultimi 8 anni: grazie a un intervento equilibrato della mano pubblica, il Brasile vanta un’economia forte e stabile, l’occupazione è cresciuta e la povertà è diminuita.