ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kenya verso il si al referendum costituzione

Lettura in corso:

Kenya verso il si al referendum costituzione

Dimensioni di testo Aa Aa

I kenioti dicono si al referendum sulla costituzione. E’ l’esito che emerge dai risultati parziali del voto tenutosi ieri e destinato a ridisegnare la struttura istituzionale e politica del Paese. I dati ufficiali sono attesi per oggi.

Erano oltre 12,5 milioni i cittadini aventi diritto al voto. Il si alla nuova costituzione avrebbe quasi il 67%.

“E’ davvero una occasione importante. E la nostra rivoluzione ed è ora di cambiare, credo che tutti lo sappiamo: il cambiamento è prioritario. Se non cambiamo saremo travolti” dice un residente di Eldoret, località che, assieme a Nakuru, ha avuto la maggiore affluenza alle urne. E’ lì che nel 2008 si sono registrati gli scontri più cruenti scoppiati dopo le elezioni e che fecero oltre 1.400 vittime.

La sfiorata guerra civile costrinse al dialogo Mwai Kibaki e il rivale Raila Odinga, ora rispettivamente Presidente e Primo ministro del Kenya. Il referendum è stato un punto chiave dell’intesa politica che mise fine alle violenze.