ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, in manette due presunti membri dell'Eta

Lettura in corso:

Spagna, in manette due presunti membri dell'Eta

Dimensioni di testo Aa Aa

Due presunti membri dell’Eta sono stati arrestati a Hernani, nel Paese basco spagnolo. Gli inquirenti sono convinti che i due siano implicati nell’omicidio di un ex funzionario di polizia, avvenuto nel 2003.

Gurùtz Aguirresaròbe Pagòla e la sua ex compagna, Aitzìber Ezkérra, sono stati prelevati nei loro rispettivi appartamenti e sono stati ascoltati dai magistrati che indagano su una serie di assassini riconducibili all’Eta.

Tra questi casi aperti, c‘è l’omicidio di Ioséba Pagazaurtùndua. L’ex capo della polizia di Andoàin era stato freddato a colpi di pistola l’8 febbraio 2003 in un bar da un sicario. Militante socialista e sindacalista, era noto per il suo impegno politico contro il terrorismo basco, che esercitava anche nell’associazione Basta Ya.

I due arrestati sono entrambi noti alla questura per aver collaborato con l’Eta.