ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polacchi si dividono sulla croce per Kaczynski

Lettura in corso:

Polacchi si dividono sulla croce per Kaczynski

Dimensioni di testo Aa Aa

Una croce di legno divide i polacchi di Varsavia. Centinaia di persone si sono opposte allo spostamento in una chiesa vicina della croce posta spontaneamente da un gruppo di scout davanti al palazzo presidenziale subito dopo la morte del presidente Lech Kaczynski.

Il simbolo religioso assume un significato politico, come spesso avviene in Polonia. Lo spostamento della croce era stato deciso con un accordo tra gli stessi scout, il nuovo presidente della Repubblica e la Chiesa. Ma i sostenitori del presidente morto nel disastro aereo del 10 aprile non ne hanno voluto sapere.

La polizia ha fermato alcuni dei manifestanti e alla fine il trasferimento della croce è stato rinviato.
Lech Kaczynski trovò la morte, insieme alla moglie e ad altri 93 passeggeri, nell’incidente all’aereo presidenziale precipitato a Smolensk, in Russia.

L’elezione del nuovo presidente, il liberale Bronislaw Komorovski, è stata convalidata oggi dalla Corte suprema.