ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le ultime invenzioni della robotica

Lettura in corso:

Le ultime invenzioni della robotica

Dimensioni di testo Aa Aa

Acroban è una delle ultime trovate tecnologiche del mondo della robotica. Questo robot umanoide è in mostra a Los Angeles, in California. Può restare in equilibrio quando si muove anche in caso di interazioni inaspettate avviate dagli umani.

Preston Smith, esperto di robotica: “Questo robot utilizza veri movimenti tipici del corpo umano, con la spina dorsale e l’articolazione dell’anca. E’ capace di correggersi invece di cadere come i robot precedenti. Possiede movimenti veri, è simile a un bambino che sta crescendo”.

Un grande occhio guidato da un meccanismo elettromagnetico e congegni idraulici permette ai robot di entrare in contatto con i visitatori. Questa tecnologia sarà presto utilizzata nei parchi Disney per rendere i volti dei robot più realistici e capaci di interagire con la gente.

Dal Giappone una nuova tecnologia per controllare le mani e le braccia dei robot. Permette alla gente di gestire dispositivi come computer, elettrodomestici e robot programmati per attività quotidiane.

E dal Giappone l’ultima versione del robot Digoro. E’ un robot sviluppato per essere utile in ambiente domestico. Digoro viene guidato da una telecamera ad alta prestazione accompagnata da sei computer per aiutare chiunque possa aver bisogno di una mano in casa.