ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Russia brucia, cattive notizie dal meteo

Lettura in corso:

La Russia brucia, cattive notizie dal meteo

Dimensioni di testo Aa Aa

Le fiamme divorano la Russia, il bilancio dei morti ha superato quota 40, le previsioni meteo sono preoccupanti. Gli incendi hanno già mandato in fumo 130 mila ettari, più di 2000 le abitazioni distrutte. Oltre 5000 persone sono già state evacuate.

Il ministero delle Situazioni di Emergenza teme che alcune regioni possano diventare fuori controllo; e si teme per Mosca. Il presidente Dmitri Medvedev ha promesso aiuti per le zone colpite: “Questa è una grande tragedia – ha detto. Il governo comprende le proprie responsabilità. Ho dato ordine al governo e alle autorità regionali di sbloccare fondi per tutte le persone interessate dagli incendi”.

Medvedev ha dichiarato lo stato di emergenza in 7 regioni. Questo permetterà alle forze armate di intervenire per lottare contro le fiamme. Duemila militari sono già impegnati sul terreno dalla settimana scorsa. In tutto sono circa 150.000 le persone mobilitate. In alcuni casi, rischiano la vita. Come testimoniano i video amatoriali che giungono dalle regioni colpite.