ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eau: stop servizi messaggi Blackberry da ottobre

Lettura in corso:

Eau: stop servizi messaggi Blackberry da ottobre

Dimensioni di testo Aa Aa

11 ottobre, fine delle comunicazioni. Comprarsi un telefonino Blackberry e poterlo usare a metà. Succede a 1 milione e 200 mila utenti circa negli Emirati Arabi e Arabia Saudita, vittime del braccio di ferro tra il produttore canadese e le autorità dei Paesi del Golfo che hanno annunciato la sospensione di 3 servizi normalmente accessibili con il Blackberry: ricerche web, social network, messaggi istantanei.

“E’ uno sbaglio bloccare questi servizi: sono ormai la base della comunicazione oggi” dice un utente degli Emirati.

La misura è giustificata da questioni di sicurezza nazionale.

“Lo smartphone è un ottimo strumento per chi si occupa di affari e non solo. Non è affatto una buona notizia” dice un residente di Dubai.

Il pomo della discordia riguarda la non tracciabilità di una serie di dati inviati attraverso server canadesi. Una misura dal sapore censorio secondo il produttore e secondo gli Stati Uniti; legittima salvaguardia della sicurezza nazionale secondo le autorità locali. A fare le spese della decisione saranno anche i possessori di Blackberry in viaggio negli Emirati.