ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scova foto di Ansel Adams su una bancarella

Lettura in corso:

Scova foto di Ansel Adams su una bancarella

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il sogno di ogni frequentatore di mercatini di anticaglie: scovare un pezzo raro e misconosciuto. Se queste fotografie sono davvero del maestro statunitense dell’obiettivo Ansel Adams, allora il sogno potrebbe avverarsi per Rick Norsigian, un pittore che 10 anni fa trovò i negativi su una bancarella di Fresno, in California pagandoli meno di 70 dollari. Oggi varrebbero più di 153 milioni di euro.

“Mi sono avvicinato a quel banchetto perché mi interessava una sedia da barbiere – dice Norsigian -e ho notato la scatola con le foto. Dall’aspetto ho capito subito che era molto vecchia”.

I discendenti del fotografo dei grandi paesaggi del west americano sotengono che i negativi sono falsi, ma il loro proprietario ha fatto di tutto per provarne l’autenticità:

“E’ stato un processo lungo dieci anni – dice il perito David Street – molti esperti sono stati interpellati e c‘è stata un’autentificazione in tribunale”

Si tratterebbe di opere giovanili dell’artista diventato famoso a partire dagli anni ’40 per i sue interpretazioni, in bianco e nero, di parchi naturali e fiumi.