ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: taleban rivendicano rapimento di un soldato americano

Lettura in corso:

Afghanistan: taleban rivendicano rapimento di un soldato americano

Dimensioni di testo Aa Aa

Un soldato americano ostaggio dei taleban afghani. Quest’ultimi hanno annunciato che dei due militari statunitensi scomparsi nel Paese, uno è stato fatto prigioniero, l’altro è stato ucciso. Le forze alleate ieri avevano offerto una ricompensa per chiunque avesse fornito informazioni utili alla liberazione dei soldati.

I due avevano lasciato venerdì la loro base a Kabul a bordo di un veicolo e non vi avevano più fatto ritorno, dopo essere stati attaccati dai taleban nella provincia di Logar.

Un soldato sarebbe stato ucciso durante uno scontro a fuoco. I taleban, tramite un loro portavoce, hanno affermato di non aver ancora deciso sulla sorte del prigioniero.

Ieri altri cinque soldati americani hanno perso la vita nel sud del Paese per l’esplosione di due ordigni. Dall’inizio dell’intervento, nel 2001, sono morti quasi duemila militari della Coalizione, poco meno di quattrocento dal 1 gennaio 2010.

I taleban da oltre un anno detengono un altro soldato americano catturato la scorsa estate.