ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo, arrestato per corruzione governatore Banca Centrale

Lettura in corso:

Kosovo, arrestato per corruzione governatore Banca Centrale

Dimensioni di testo Aa Aa

Arrestato il governatore della Banca Centrale del Kosovo con l’accusa di corruzione. Le forze dell’ordine hanno prelevato Hashim Rexhepi dal suo ufficio di Pristina. Un’operazione legata a un’inchiesta su diversi presunti abusi in campo finanziario, che testimonia la volontà di Eulex, la missione europea di polizia e giustizia in Kosovo, di promuovere, con la collaborazione delle autorità locali, lo stato di diritto e la lotta alla corruzione nel Paese.

“Gli agenti di polizia kossovari che fanno parte della task force anti-corruzione, insieme a Eulex, hanno condotto sette perquisizioni, anche negli uffici della Banca Centrale e in imprese private” ha spiegato Blerim Krasniqi, portavoce dell’Unione Europea.

L’intervento, secondo diversi esperti, non è casuale, essendo avvenuto all’indomani del verdetto dell’Aja sull’indipendenza del Kosovo. Da tempo i Paesi dell’Unione insistono sulla necessità che Pristina lotti contro la dilagante corruzione per avanzare nel suo cammino verso l’Europa.