ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mucca pazza: donna in fin di vita in Italia, secondo caso mortale

Lettura in corso:

Mucca pazza: donna in fin di vita in Italia, secondo caso mortale

Dimensioni di testo Aa Aa

Il caso di una donna in fin di vita in Italia riporta alla luce il morbo della mucca pazza, proprio mentre l’Unione europea discute sull’alleggerimento delle misure adottate contro la malattia. 42 anni, la paziente è stata trasferita in una struttura privata di Livorno, città natale, per le cure palliative. Il morbo le era stato diagnosticato lo scorso anno. È il secondo caso mortale in Italia.

Maurizio Pocchiari, responsabile dell’Unità di Sorveglianza della malattia Creutzfeld-Jacob del Ministero della Sanità, ha spiegato che la donna ha sicuramente contratto il virus più di dieci anni fa, ossia prima dell’implementazione delle misure volte a bloccare la trasmissione della malattia.

Bruxelles dice che la variante umana del morbo di Creutzfeld-Jacob – nota come morbo della mucca pazza, diagnosticata per la prima volta a metà anni Ottanta nel Regno Unito – è stata ormai sconfitta. Sul tavolo ci sono probabili modifiche alle normative messe in atto per contrastarla.