ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chiarezza su quote latte, Coldiretti davanti a Montecitorio

Lettura in corso:

Chiarezza su quote latte, Coldiretti davanti a Montecitorio

Dimensioni di testo Aa Aa

Chiarezza sulle quote latte. L’hanno chiesta gli allevatori della Coldiretti provenienti da tutta Italia, con una manifestazione davanti a Montecitorio, dove è in discussione la manovra economica 2010-2012 da circa 25 miliardi.

I produttori contestano il maxi-emendamento del governo, votato la scorsa settimana al Senato, che proroga al 31 dicembre il pagamento delle multe all’Unione Europea per l’eccedenza delle quote latte. La Lega Nord ha giustificato la proroga con la necessità anche di accertare presunte irregolarità nel conteggio delle quote latte, su cui starebbero indagando alcune procure. La notizia ha fatto infuriare gli allevatori che ora chiedono il rimborso delle rate non dovute.

“A questo punto ci sono due opzioni: o lo Stato fa i controlli e obbliga chi deve ancora pagare le multe a farlo o, se i calcoli erano sbagliati, deve restituire i soldi a questa gente. Se non lo farà sarà conflitto sociale continuo”, ha dichiarato il presidente della Coldiretti Sergio Marini. Un allevatore dice: “O gli altri pagano o lo Stato mi restituisce i soldi. Perché ho dei mutui pesanti da pagare”.