ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Austria la magia del bodypainting

Lettura in corso:

In Austria la magia del bodypainting

Dimensioni di testo Aa Aa

Corpi trasformati in tele da dipingere, tele che diventano viventi, e si trasformano in draghi, farfalle, fate. Lo spettacolo del bodypainting è andato in scena in Carinzia, nel sud dell’Austria, con il tredicesimo campionato mondiale.

Quest’anno i visitatori sono stati 28.000, 2000 in più rispetto allo scorso anno. 200 gli artisti provenienti da 40 nazioni che per una settimana hanno cercato di aggiudicarsi il titolo di campione del mondo per categoria. “Mi interessa creare esseri – dice l’artista statunitense Brian Wolf -, nuovi mondi, nuove persone, nuove cose, e nuova vita, mi piace giocare a essere Dio”.

Sulla manifestazione è calato il sipario. Alle tele viventi è bastata una semplice doccia per sciogliere i colori di una favola che continua il prossimo anno.