ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Capitale europea della cultura 2010: Essen blocca 60 chilometri di autostrada

Lettura in corso:

Capitale europea della cultura 2010: Essen blocca 60 chilometri di autostrada

Dimensioni di testo Aa Aa

Due milioni di persone hanno bloccato 60 chilometri di una delle piu’ trafficate autostrade della regione industriale della Ruhr tedesca vicino ad Essen che si trova a metà strada tra Dortmund e Duisburg.
Non sono lì per manifestare ma per festeggiare in uno dei tanti eventi di cui sarà teatro Essen una delle tre capitali europee della cultura 2010.
 
Su questo pezzo di autostrada le auto non si vedranno per 31 ore. Al loro posto 20mila tavoli danno vita al più lungo banchetto al mondo, per offrire un panorama della quotidianeità e della cultura non solo locale. 
 
Ma non si è obbligati a stare fermi su questi 60 chilometri della A40 della Ruhr, ci si può spostare in bicicletta, in pattini, in skateboard o monopattino. Insomma sono ammesse le ruote, ma non i motori.
 
“Per me è semplicemente magnifico. Sono cresciuta vicino alla A40 e ora vivo molto vicino. E’ una strada che ha accompagnato la mia vita”, dice Annelore Kraft, capo del governo regionale.
 
“E’ un’esperienza davvero speciale. Una che capita una volta sola nella vita. Stare seduti proprio qui con così tante persone, a fare puzzle insieme, come dire, ti dà una vera consapevolezza della città”.
 
Oltre ai partecipanti delle città della Ruuhr si sono iscritti anche molti altri paesi europei e non come Austria, Svizzera, Spagna, ma anche Giappone e Stati Uniti.
 
Le altre due capitali della cultura 2010 sono Istanbul in turchia e Pecs in UNgheria