ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Liberi i quattro collaboratori della Bettencourt

Lettura in corso:

Liberi i quattro collaboratori della Bettencourt

Dimensioni di testo Aa Aa

Revocato il fermo per i 4 fedelissimi della miliardaria Liliane Bettencourt, sotto inchiesta per una presunta frode fiscale.

Il fermo riguardava, tra gli altri, l’amministratore del patrimonio di madame L’Oreal, Patrice de Maistre, e l’amico fotografo dell’anziana ereditiera, François Marie Bernier. Per lui è ancora in piedi anche l’accusa di aver abusato della presunta infermità mentale della Bettencourt per ottenere cospicui regali.

Gli interrogatori sono durati 36 ore, al termine delle quali i quattro sono tornati completamente liberi. Nei loro confronti non risulta, al momento, alcun provvedimento giudiziario restrittivo.

Uno dei filoni dell’inchiesta in corso si è abbattuto anche sul governo francese, per presunti finanziamenti illeciti.

Gli accertamenti riguardano anche l’isola di Arros, nell’arcipelago delle Seychelles, che la Bettencourt, secondo l’accusa, avrebbe acquistato con manovre illegali.

L’inchiesta continua e per gli indagati potrà esserci un rinvio a giudizio, oppure un supplemento di istruttoria. E forse chiarirà anche se la signora più ricca di Francia sia stata,come sostiene la figlia, solo una vittima di raggiri dei suoi assistenti.