ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dopo Filippine e Cina tifone Conson diretto in Vietnam: almeno 65 vittime

Lettura in corso:

Dopo Filippine e Cina tifone Conson diretto in Vietnam: almeno 65 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 67 le vittime del tifone Conson che ha colpito prima le Filippine e poi l’isola turistica di Hainan nel sud della Cina. Qui sono state evacuate 40.000 persone dalle zone più pericolose.

Il bilancio delle vittime è destinato a salire. Solo nelle Filippine sono ancora 87 i dispersi per il passaggio del tifone che, dopo aver colpito la Cina, è stato declassato a tempesta tropicale e ora si dirige verso le coste settentrionali del Vietnam.
Per precauzione 200.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case.

La televisione cinese ha mostrato immagini impressionanti delle zone colpite, spazzate dalle piogge torrenziali e dal vento, con abitazioni distrutte, alberi sradicati e comunicazioni interrotte.