ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Australia: elezioni anticipate 21 agosto

Lettura in corso:

Australia: elezioni anticipate 21 agosto

Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni anticipate in Australia il prossimo 21 agosto. Le ha annunciate il primo ministro Julia Gillard, prima donna a guidare il governo federale e nominata tre settimane fa dai laburisti che avevano sfiduciato il predecessore Kevin Rudd, di cui la stessa era vice, dopo una serie di sondaggi negativi.

“Questo è il mio impegno per l’Australia. Con la mia guida andremo avanti, avanti insieme. Con un’Australia sostenibile, un’economia più forte, i bilanci in attivo, una sanità competitiva a livello mondiale e servizi per l’educazione”, ha dichiarato Julia Gillard.

L’opposizione conservatrice critica la soluzione dei laburisti di andare ad elezioni anticipate, pronti a cavalcare il cresciuto consenso verso il partito dopo il cambio al vertice, e vorrebbe invece un governo di larghe intese.

“L’unico modo di cambiare in meglio è cambiare il governo. Solo una coalizione di governo può porre fine alla propaganda e all’incompetenza che hanno caratterizzato il governo di Rudd e Gillard”, ha dichiarato il leader dell’opposizione Tony Abbot.

Attualmente i conservatori detengono alla Camera 54 seggi contro gli 83 dei laburisti. Al potere per 11 anni subirono una cocente sconfitta nelle elezioni del 2007.