ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, incendio in albergo: più di 40 morti

Lettura in corso:

Iraq, incendio in albergo: più di 40 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono più di 40 i morti nell’incendio di un albergo a Sulemainiya, nel nord dell’Iraq. Tra di loro diversi stranieri: 4 statunitensi e 3 ingegneri originari delle Filippine, della Cambogia e dello Sri Lanka.
I feriti, alcuni dei quali in condizioni gravi, sono 23.

Gli investigatori locali, in una zona a maggioranza curda e relativamente tranquilla da mesi, hanno detto che l’incendio è frutto di un incidente e non è stato causato da un atto terroristico.

L’albergo è il Soma Hotel nel centro della città. Almeno tre persone sono morte gettandosi dalle finestre del terzo piano, ma la maggior parte è deceduta per soffocamento a causa del fumo. Tra le vittime ci sono anche donne e bambini.