ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurogruppo: la Slovacchia dice si al fondo salva-stati

Lettura in corso:

Eurogruppo: la Slovacchia dice si al fondo salva-stati

Dimensioni di testo Aa Aa

La Slovacchia approva il fondo di salvataggio per gli stati in crisi, ultima tra i paesi dell’eurogruppo. Ma chiede controlli rigidi e nel contempo dice no al prestito alla Grecia.

Il governo di Iveta Radicova stanzierà più di 4 miliardi di euro. In cambio pone però tre condizioni:
che ci sia un procedimento fallimentare diretto e trasparente del paese che abbia una politica di bilancio irresponsabile; che l’Europa dimostri che il paese in difficoltà ha fatto di tutto per ottenere denaro sui mercati finanziari e che vengano rispettate infine le regole del Fondo monetario internazionale.

La ratifica del parlamento slovacco è attesa per il 3 di agosto.