ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina: crescita economica in rallentamento

Lettura in corso:

Cina: crescita economica in rallentamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua ma rallenta la crescita dell’economia cinese: nel secondo trimestre è stata del 10,3% contro l’11,9% dei tre mesi precedenti. Una frenata che potrebbe proseguire anche per il resto dell’anno: Pechino infatti sta riportando alla normalità la sua politica di bilancio e monetaria dopo le misure eccezionali prese per far fronte alla crisi mondiale. Si concentra ora sul contenimento dell’inflazione e della speculazione immobiliare, che però ha fatto calare vendite e nuove costruzioni. E colpito le banche, come l’Agricultural Bank of China, tra le più esposte.

“Il governo sta imponendo un controllo al settore immobiliare”, dice un analista cinese, “se i prezzi immobiliari scenderanno, avranno un impatto negativo sulle banche, aumentando i loro crediti per insolvenza. Tutte le banche stanno passando dei test per verificare l’esposizione a crediti a rischio di insolvenza”.

Quarta banca cinese a quotarsi, l’Agricultural Bank of China non ha avuto al suo debutto a Shangai il successo previsto. Secondo step per la banca agricola, venerdì a Hong Kong.