ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'europa dice si alla fusione tra British airways e Iberia

Lettura in corso:

L'europa dice si alla fusione tra British airways e Iberia

Dimensioni di testo Aa Aa

Bruxelles ha detto si alla fusione tra la britannica British airways e la spagnola Iberia.

Un si incondizionato che sancisce la nascita della terza più grande compagnia aerea in Europa, dopo Lufhtansa e AirFrance/KLM.

L’Unione europea ha dato il via libera anche alla formazione di una partnership tra le due società europee e l’American airlines per quanto riguarda i voli transoceanici.

“Questa decisione positiva è una buona notizia per le compagnie aeree”, dcie Joaquin Almunia, commissario europeo alla concorrenza, “ma lo è soprattutto per i passeggeri che beneficieranno di una scelta più ampia di voli e godranno dei vantaggi della concorrenza”.

Le tre compagnie dovranno liberare alcuni slot di atterragio e decollo a Heathrow, per decongestionare quest’aeroporto e favorirvi l’aumento della concorrenza.

Insieme, gestiranno il traffico sulle tratte tra Nord America ed Europa.