ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: militari africani alla parata del 14 luglio

Lettura in corso:

Francia: militari africani alla parata del 14 luglio

Dimensioni di testo Aa Aa

Questo 14 luglio, Sarkozy lo ha voluto diverso: con i militari africani sugli Champs Elysées, a sottolineare i legami storici tra Francia ed ex colonie, cinquant’anni dopo la loro indipendenza.

Per il presidente, nessuna nostalgia per il passato ma un futuro da costruire insieme e il riconoscimento di un debito, come dice anche il capo delle truppe estere: “Hanno combattuto al nostro fianco nella prima e nella seconda guerra mondiale, versando il loro sangue. Per questo hanno diritto al nostro rispetto. E combattono ancora con noi nelle missioni all’estero”.

Ma attenzione, avvertono le organizzazioni per i diritti dell’uomo, tra di loro ci sono anche dittatori e criminali, mentre da sinistra lamentano la scelta infelice di una parata militare per la festa nazionale.