ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sventato nuovo attentato a Kampala, arrestati presunti terroristi

Lettura in corso:

Sventato nuovo attentato a Kampala, arrestati presunti terroristi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo attentato è stato sventato a Kampala, alcuni presunti terroristi sono stati arrestati. La polizia ugandese ha ritrovato una cintura esplosiva in un bar della capitale, colpita dal doppio attacco che domenica sera ha ucciso oltre 70 tifosi che guardavano la finale dei mondiali. Le autorità hanno bloccato diverse persone ritenute coinvolte nell’attacco, rivendicato dagli integralisti somali di Al Shabaab, legati ad al Qaida:

Un portavoce dei militanti ha detto che l’Uganda era stata ammonita affinché lasciasse il Paese – dove è presente con la missione di peace-keeping dell’Unione africana -, e ha parlato della possibilità di nuovi attentati, se i militari non se ne andranno. L’attacco – che ha provocato anche decine di feriti – è stato solo un avvertimento, sostiene al Shabaab.

Il presidente ugandese ha promesso di ritirare i militari dalla Somalia se vincerà le elezioni in programma il prossimo anno. Gli analisti sottolineano come altri attentati potrebbero scoraggiare gli investitori stranieri ed allontanarli dalla terza economia dell’Africa orientale.