ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ecofin: ok alla manovra italiana

Lettura in corso:

Ecofin: ok alla manovra italiana

Dimensioni di testo Aa Aa

Riunione a Bruxelles dell’Ecofin. Nell’agenda dei ventisette ministri delle Finanze le modalità di realizzazione e di pubblicazione dei risultati degli ‘stress test’, che dovrebbe avvenire tra una decina di giorni, da parte del Cebs, l’autorità europea di vigilanza per il sistema bancario. Diverse le posizioni sulla trasparenza dei dati.

Così il ministro cipriota Charilaos Stavrakis:
“Restiamo convinti che sia un segno di salute del sistema bancario europeo far uscire i risultati degli stress test, qualunque essi siano e anche se in teoria ci sono delle banche che non li passeranno. Penso sia importante mostrare agli investitori e alle persone che il sistema bancario europeo resta forte”.

Da Bruxelles nel frattempo è arrivato il via libera alla manovra italiano. Secondo l’Ecofin le misure adottate dal governo di Roma sono conformi alle raccomandazioni dell’Unione Europea.

La Grecia intanto ha superato il test del ritorno sul mercato dei capitali. Atene ha venduto 1,62 miliardi di euro di titoli di Stato a 6 mesi, con un rendimento del 4,65%. Si tratta della prima asta sul mercato dopo l’intervento a maggio dell’Unione europea e del Fondo Monetario Internazionale. La domanda, di 3,6 miliardi, ha triplicato l’offerta iniziale.