ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni senatoriali domani in Giappone

Lettura in corso:

Elezioni senatoriali domani in Giappone

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Giappone rinnova domani la metà del Senato. Si tratta di elezioni cruciali per il governo, dopo il cambio della guardia di appena un mese fa e l’arrivo al potere dell’ex attivista di sinistra riconvertito al rigore finanziario Naoto Kan. Partito con una buona base di popolarità di oltre il 60%, Kan è sceso nei sondaggi dopo aver parlato del necessario aumento dell’IVA per ridurre il debito pubblico:

“Il Giappone, come molti altri paesi, affronta gravi problemi economici – dice Phil Deans, professore di relazioni internazionali alla Temple University -Spende troppo e le entrate fiscali sono basse. Per questo il governo ha aperto la campagna elettorale con l’inusuale promessa di aumentare l’IVA e ciò certamente non ha contribuito alla sua popolarità. Ma qualcosa deve essere fatto e su questo c‘è un consenso trasversale”.

Kan ha in seguito corretto il tiro, sostenendo che l’aumento della tassa sui consumi non avverrà prima del 2013, comunque sia, ha bisogno di una maggioranza forte per portare a termine il suo programma.

Il Partito Democratico Giapponese punta a cionquistare almeno 54 seggi sui 121 in lizza, risultato che darebbe stabilità alla coalizione cui ha dato vita con una piccola nazionalista.